Return to site

Tobili

un esempio d'impresa mista

Dare vita a nuove realtà imprenditoriali multiculturali è uno degli obiettivi di Dialogue Place, raggiungere questo scopo è ambizioso ma possibile. Ne è un valido esempio l’impresa Tobilì: Cucina in movimento che si occupa di fornitura di catering e di cucina dal carattere internazionale e grazie al nostro sostegno e al nostro accompagnamento ad oggi è un’impresa a tutti gli effetti che opera nell’area di Napoli e provincia.

Nata dalla fusione di diverse culture, questa impresa ha fatto della sua varietà il punto di forza, offrendo ai propri clienti non solo una produzione di alta varietà ma soprattutto di diversità, che si discosta dalle tradizioni classiche della ristorazione per eventi, dando vita ad un’offerta accattivante e mai banale.

Le loro cucina è una commistione multietnica delle diverse zone del mondo da cui i suoi componenti provengono: Konatè il più giovane del gruppo proviene dal Mali la zona del Sahel, Levent proviene dalla turchia in particolare dal Kurdistan ,Susanna è invece armena , Bouyagui e Hosameldine sono invece egiziani. Insieme a loro inoltre collaborano Roberto Vitaloni, professionista italiano esperto nella gestione di attività legate alla ristorazione, e Daniela Fiore, esperta di progettazione sociale e di interventi di sviluppo locale.

Konatè il più giovane del gruppo proviene dal Mali,

Levent proviene dalla Turchia in particolare dal Kurdistan

Susanna è armena

Bouyagui e Hosameldine sono egiziani​

Ognuno di loro è lontano dalla propria terra e dalle proprie radici, ma ne ripropone ogni volta i sapori e le tradizioni attraverso l’arte culinaria.


Questi giovani imprenditori hanno affrontato e affrontano tutt’ora numerose difficoltà e tutti i giorni superano gli ostacoli portando avanti la loro impresa e trasformandoli quotidianamente in potenzialità. Nei loro piatti infatti possibile assaporare tutti profumi e le tradizioni antiche che si portano con sè. Creare un’impresa mista non significa avere degli ostacoli da superare ma solo una marcia in più per arrivare più lontano.

Ognuno di loro è lontano dalla propria terra e dalle proprie radici, ma ne ripropone ogni volta i sapori e le tradizioni attraverso l’arte culinaria.

Questi giovani imprenditori hanno affrontato e affrontano tutt’ora numerose difficoltà e tutti i giorni superano gli ostacoli portando avanti la loro impresa e trasformandoli quotidianamente in potenzialità. Nei loro piatti infatti possibile assaporare tutti profumi e le tradizioni antiche che si portano con sè. Creare un’impresa mista non significa avere degli ostacoli da superare ma solo una marcia in più per arrivare più lontano.

All Posts
×

Almost done…

We just sent you an email. Please click the link in the email to confirm your subscription!

OKSubscriptions powered by Strikingly